I migliori golfisti di tutti i tempi (6 GOATs da golf)

Chi sono i più grandi giocatori di golf di tutti i tempi?

Classifica i migliori golfisti di tutti i tempi.

Jack Nicklaus

Chi sono i più grandi giocatori di golf di tutti i tempi? Il dibattito continuerà sempre, ma abbiamo avuto una crepa nei nostri primi sei GOAT di golf.

Chi consideri più alto degli altri nella discussione per chi è il più grande giocatore di golf?

Il verdetto di GolfReviewsGuide.com è nella nostra lista dei primi sei migliori golfisti di tutti i tempi.

1. Jack Nicklaus

Nicklaus ha vinto 18 major (il maggior numero di sempre), 73 Tour PGA eventi, è stato giocatore dell'anno cinque volte e otto volte vincitore di premi in denaro.

Tutto ciò è stato ottenuto nonostante la riproduzione di un programma del tour modificato e il rinvio alla famiglia al di sopra della vita del golf.

2. Tiger Woods

Woods ha vinto 15 major, 82 eventi PGA Tour, è un 11 volte giocatore dell'anno, 10 volte vincitore di premi in denaro e forse possiede il gioco più completo di tutti: potenza, colpi di palla, scrambling e put.

Gli infortuni e le decisioni sullo stile di vita hanno interrotto il suo percorso verso il record delle major che sembrava inevitabile all'inizio. È improbabile che accada ora, ma mai dire mai.

3.Ben Hogan

Probabilmente il più grande tiratore nella storia del gioco, Hogan ha vinto nove major, il grande slam in carriera, 64 PGA Tour eventi e quattro US Open, la prova più dura del golf e tutte giocate durante i formati finali a 36 buche.

Molti gli attribuiscono anche un quinto US Open. L'USGA annullò gli US Open nel 1941 a causa della seconda guerra mondiale. Tuttavia, Hogan ha vinto un evento sostitutivo, sponsorizzato dall'USGA e condotto come un campionato nazionale, comprese qualificazioni rigorose, un campo d'élite e un tradizionale luogo Open.

Un grave infortunio in un incidente d'auto ha accorciato la carriera di Hogan.

4.Harry Vardon

Fondatore del gioco moderno, il suo elegante swing può ancora essere identificato come la genesi dei grandi swing dei giocatori attuali.

Ha dominato il gioco nella prima parte del secolo e ne ha vinti sei Apre gli inglesi e uno US Open. Ne ha inseriti solo tre ed è arrivato secondo negli altri due, mentre non c'era un Campionato PGA or Masters nella sua epoca.

Vardon ha subito un caso debilitante di tubercolosi a 32 anni che ha provocato tremori permanenti o avrebbe potuto vincere dieci aperture.

Una figura globale durante il suo apice, più di chiunque altro, è accreditato per aver fatto crescere il gioco del golf in America.

5.Walter Hagen

Sebbene Hagen non abbia raggiunto la notorietà al di fuori della comunità del golf come gli altri cinque, i suoi risultati erano uguali ai loro.

Ha vinto 11 major: cinque PGA, che si sono svolti tutti in formato match play, quattro British Open e tre US Open. Non c'erano Maestri fino all'età di 44 anni.

Ha anche vinto cinque Western Open, un mini-major della sua giornata, l'equivalente dell'attuale Campionato dei giocatori.

6. Bobby Jones

L'unico dilettante in questa rosa di candidati, Jones è riuscito a sconfiggere i più grandi professionisti della sua epoca e si è ritirato dal gioco a 28 anni con quattro US Open, tre British Open ed è stato il vincitore del Grande Slam originale.

Ciò avvenne nel 1930 quando vinse gli US Open, British Open, US Amateur, British Amateur - un risultato che non sarebbe più probabile.