Robert MacIntyre: Cosa c'è nella borsa

Cosa c'è nella borsa di Robert MacIntyre?

Uno sguardo alla borsa allestita da Robert MacIntyre.

Borsa Robert MacIntyre

Robert MacIntyre ha ottenuto la sua seconda vittoria nel DP World Tour quando ha ottenuto il titolo dell'Open d'Italia nel settembre 2022. Uno sguardo a Robert MacIntyre: What's In The Bag.

Scozia MacIntyre ha sigillato il suo secondo Tour mondiale della DP successo con una vittoria agli spareggi Matt fitzpatrick alla Open italiano.

MacIntyre ha girato un round finale di sette sotto il par al Marco Simone Golf & Country Club per finire su 14 sotto insieme a Fitzpatrick. Un par alla prima buca in più è stato quindi sufficiente per la vittoria.

Il mancino MacIntyre ha fatto il suo debutto nell'European Tour nel 2019 quando si è classificato due volte secondo e nominato Rookie of the Year per vincere il premio Sir Henry Cotton.

Il suo primo titolo nell'European Tour è stato ottenuto nel 2020 quando MacIntyre ha mantenuto la sua promessa vincendo l'Aphrodite Hills Cyprus Showdown.

La vittoria all'Open d'Italia ha portato MacIntyre dal 110° al 68° posto nella classifica generale Classifiche mondiali ufficiali del golf.

Cosa c'è nella borsa Robert MacIntyre (all'Open d'Italia di settembre 2022)

Autista: TaylorMade Stealth Plus (9 gradi) (Leggi la Recensione)

Boschi: TaylorMade Stealth Plus (3 legno, 15 gradi) (Leggi la Recensione)

Ibridi: TaylorMade Stealth (3-salvataggio, 19 gradi) (Leggi la Recensione)

Ferri da stiro: TaylorMade P7MC (da 4 ferri a cuneo di beccheggio)

Cunei: TaylorMade Milled Grind Hi-Toe 2 (52 gradi e 58 gradi) (Leggi la Recensione)

Putter: Odissea Versa 7

Palla: Taylor Made TP5x (Leggi la Recensione)